Pagelle

Riassunto e pagelle di Tortona - Torino

Arianna Spennacchio
28.10.2019 08:30

La Reale Mutua Basket Torino vince in trasferta contro la Bertram Tortona, si vendica delle due sconfitte precedenti e resta in testa al girone ovest.

Torino rimane al comando per tutta la gara e non da mai l’impressione di voler mollare.

L'inizio è esplosivo e i gialloblu partono con un 10-0 di parziale, chiudendo poi sul 10-20 il primo quarto contro la squadra di casa che è tenuta a galla da Gaines.

Il secondo quarto è più sporco ma Torino è forte a rimbalzo, si affida a Campani e all’energia di Toscano e all’intervallo il punteggio è di 28-35.

Nel terzo quarto tanti errori consentono a Tortona di tornare a due punti di distacco ma non riesce ad agganciare gli ospiti che trovano un Pinkins in grande spolvero con 16 punti in questa frazione.

Nell’ultimo quarto Torino è in controllo e resiste agli attacchi degli avversari chiudendo la gara con il punteggio di 69-80.

TABELLINI

BERTRAM: Mascolo 8, Grazulis 7, Cepic, Formenti 3, Martini 8, De Laurentiis 5, Gaines 27, Tavernelli 2, Pullazi 9. All. Ramondino.

REALE MUTUA: Campani 13, Cappelletti 5, Alibegovic 7, Toscano 5, Marks 17, Pinkins 24, Traini 7, Cassar 2. All. Cavina.

 

Cappelletti 6: non brilla ma fa il suo.

Traini 6: lui e Cappelletti si alternano a seconda del ritmo che il coach vuol dare alla partita ed in questo caso è lui che tiene il controllo del gioco quando occorre rallentare.

Campani 7,5: da centro titolare si trova molto bene, tiene a galla la squadra quando Pinkins è limitato dai falli con una doppia doppia da 13 punti e 10 rimbalzi.

Cassar 6: una sufficienza d’incoraggiamento per il lungo che in pochi minuti occupa l’area ma deve ancora trovare il ritmo partita.

Toscano 7: 5 punti, 11 rimbalzi e grande energia difensiva.

Alibegovic 5,5: litiga ancora con il ferro, a tratti ha buona visione di gioco ma le sue triple ci mancano.

Pinkins 8: un primo tempo in sordina e gravato dai falli, poi l’esplosione nel terzo quarto. Da dietro l’arco sembra infallibile, segna 24 punti e cattura 6 rimbalzi mettendo la vittoria in tasca a Torino. Decisivo.

Marks 7: una buona prova, nonostante percentuali da tre punti non brillanti segna comunque 17 utili punti.

Coach Cavina 7: vince una partita importante e si vendica con Ramondino delle due sconfitte precedenti. Avanti così.

Commenti

Le parole di Demis Cavina in vista della sfida tra Tortona e Reale Mutua
Pinkins: "Roma squadra affamata, non esistono partite facili"