C femminile

La settimana complicata di Moncalieri

Domenica 27 maggio ore 18 gara 2 in Einaudi

25.05.2018 10:48

Settimana complicata per la Libertas Moncalieri, iniziata Sabato 19 maggio , con la pesante sconfitta in gara 1 contro  Interclub Pallacanestro Muggia e che si concluderà domenica 27 con gara 2, in mezzo una finale nazionale under 18 , onorata fino ai quarti di finale, ma andiamo per ordine...21 punti , è il margine che le friulane hanno inflitto alle Lunette, molto rilevante, troppo, in una gara dove l'esperienza e la determinazione delle padrone di casa  sono state evidenti, così come i molti errori inusuali al tiro per la gialloblu, costrette così sin dall'inizio ad una gara ad inseguimento.

Tuttavia il margine ha sempre oscillato a cavallo della doppia cifra, per poi dilatarsi solo nei minuti finali, con le giovani atlete di coach Terzolo, desiderose, ed in parte capaci, di riavvicinarsi, ma i ritmi più sostenuti , insieme ad alcuni tiri piuttosto diffcili andati a segno per Muggia, hanno prodotto invece l'effetto contrario, servirà un miracolo domenica alle 18 al palaEinaudi. Nel frattempo le 3 under 18 (Berrad, Conte e Giangrasso) aggregate stabilmente in prima squadra, sono volate nel mattino di domenica 20 maggio, verso Battipaglia, giusto in tempo per dominare la prima partita del girone eliminatorio contro Savona alle ore 14, quasi 60 punti in 3 , di cui ben 27 della sola Samira Berrad, a cui porgiamo i nostri migliori auguri, visto che diventa maggiorenne proprio oggi. Altre 2 convincenti vittorie nel gironcino da 4 e approdo ai quarti come testa di serie...Poi il colpo di scena, mercoledì 23 , viene presa la decisione di far tornare 2 delle 3 ragazze (rimane solo Giangrasso) , insieme al capo allenatore Terzolo, a Moncalieri, per preparare al meglio la sfida di Domenica, con le ragazze senior, nel frattempo prese in carico da Marco Spanu per la prima parte di settimana. Decisione a nostro giudizio incomprensibile, seppure motivata in parte dalla mancata accettazione di Muggia, di una proposta di rinvio... Il rientro del coach era quanto meno auspicabile, vista la comprovata competenza ed esperienza degli assistenti della under 18 (Logallo e Sandiano), ma privare le 2 ragazze dal poter  giocarsi  questa competizione con le loro coetanee, ci ha lascato basiti, per di più non avranno un'altra occasione a livello giovanile, se come sembra, verranno abolite le finali under 20. Sconfitta di 14 quindi, nel quarto di finale contro le padrone di casa di Battipaglia, e ricordiamo, con le Lunette  prive , causa infortunio grave già da qualche mese, anche della lunga più forte a loro disposizione, Elena Poletti. Un vero peccato, prime 4 è molto diverso da prime 8, ma non conoscendo eventuali retroscena che hanno portato  a questa scelta, non ci dilunghiamo in una sterile polemica e diamo appuntamento a tutti alle 18 di domenica 27 maggio, dove si tenterà l'impossibile : conquistare la serie A2 sul campo, rimontando 21 punti, ad una squadra più esperta e che, vogliamo ricordare può contare sulle prestazioni di una giocatrice professionista e  con esperienze internazionali come l'ungherese Anna Vida, oltre a tutte le altre compagne, a cominciare dalla navigatissima e fortissima top scorer di gara 1 , Lara Cumbat, 27 punti per lei, autrice di alcune triple davvero clamorose.

Segnaliamo infine i risultati delle gare 1 delle finali "minori" e che la serie di finale regionale , inizierà  martedì 5 giugno con gara 1 a Venaria, campo di casa della TTB

 

Finale Promozione Gara1 

Borgo S. Rocco  Muggia-  Libertas Moncalieri  80-59

Finale Coppa Piemonte  gara 1

Atlavir Rivalta - Cameri  54-40

 

Finale Play Out  gara 1

Ivrea -.Pianezza  38-33

 

Nella foto di coperina di planetbasket.it, la neo maggiorenne Samira Berrad

 

 

 

Commenti

All in per Monca!
Miracolo all'Einaudi, la Libertas è promossa in A2