Serie A

Fiat Torino, ufficiale il ritorno di Jamil Wilson

Il giocatore americano ritorna in gialloblù, dopo l'ottima annata a Torino nella stagione 2016/2017

Fabio Milano
28.08.2018 13:22

La notizia, che era nell'aria già da qualche giorno, adesso è ufficiale: Jamil Wison, ala classe 1990 già ammirato a Torino nel corso della stagione 2016/2017, è nuovamente un giocatore gialloblù. A darne comunicazione, è la Fiat Torino attraverso un comunicato nel quale si esprime reciproca soddifazione per il ritorno del ragazzo di Milwakee.

Trenta le gare disputate da Wilson nel campionato 2016/17 con una media di 13 punti a match (52,8% da due e 39,8% da tre) impreziositi da 5,9 rimbalzi a gara.

Lasciata Torino, nella scorsa stagione l’ingaggio con il Brose Bamberg prima e poi in NBA con i Los Angeles Clippers prima di chiudere l'anno, sempre in Italia, con la casacca della Virtus Segafredo Bologna (3 le gare disputate).

La sua carriera giovanile parte presso la University of Oregon, poi dal 2011 al 2014 presso la Marquette University. La sua prima formazione di club è stata in D-League, i Bakersfield Jam nel 2014/15. Successivamente, ancora in D-League con i Texas Legend, quindi il passaggio nel Campionato portoricano, nelle fila dei Cangrejeros de Santurce prima dell'arrivo a Torino.

Jamil Wilson potrà esercitare clausole d’uscita (con buyout in favore di Torino) in caso di chiamate per NBA ed Eurolega.

Il giocatore ggiungerà Torino e si unirà ai suoi nuovi compagni subito dopo la nascita del suo primo figlio, prevista intorno al 10 settembre.

 

Commenti

Il primo lungo giorno di campagna abbonamenti
Fiat Torino, Kappa è il nuovo sponsor tecnico.