Serie A

La Fiat torna da Bologna con l'ennesima sconfitta

I gialloblu crollano nel primo periodo, ritornano a contatto e provano a vincere grazie a Poeta e Carr.

Domenico Marchese
18.11.2018 19:55

Si spengono sul ferro insieme alla tripla del pareggio di Delfino le speranze della Fiat Torino di vincere la terza partita in campionato: due punti conquistati dalla Segafredo Bologna, vittoriosa per 82-79, che ha tenuto la velocità di crociera costante, portandosi in vantaggio nei primi due periodi, dominati dai bianconeri, per poi subire il ritorno della Fiat, che ha stretto le maglie in difesa e ha rosicchiato punto su punto fino a ritornare a contatto. Nel finale le soluzioni offensive di Wilson hanno affossato le speranze torinesi: la Fiat è passata dal 74-73 al 77-73 con 2' da giocare, vanificando in attacco ma riuscendo comunque a riavvicinarsi sul 77-75 con Carr. Un altro tiro sbagliato da Wilson, e un fallo subito da Mbaye, hanno ridato sprint alla Virtus, che si è ritrovata sull'81-79 con Aradori in lunetta: 1/2 per l'esterno con 4" per Torino, che ha costruito la tripla per Delfino spentasi sul primo ferro. Passano gli anni, i giocatori, gli allenatori: decine di professionisti arrivati a Torino come i salvatori della patria, forse anche perchè presentati in questo  modo. Eppure anche al PalaDozza l'unico insostituibile è stato Peppe Poeta, il "play di riserva" a inizio anno, il giocatore sul viale del tramonto secondo alcuni: 15 punti, 6 rimlbalzi, 5 assist, 27 di valutazione. Mentre il mondo Fiat arrugginisce rapidamente, l'unico brillante e lucidissimo è sempre il capitano. Inutile e superfluo giudicare gli altri: tra reduci dagli infortuni, giocatori già sicuri del taglio, altri pronti a subentrare, altri ancora demotivati, sparare sulla Croce Rossa sarebbe ingeneroso. Anche se la pallacanestro torinese non sta facendo una bella figura.  

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA-FIAT TORINO 82-79
(25-16, 44-42, 61-58)
BOLOGNA: Punter 16, Pajola 3, Taylor 12, Baldi Rossi 5, Cappelletti 3, Kravic 8, Aradori 18, Berti ne, M'Baye 10, Cournooh 2, Qvale 5. All. Sacripanti. 
TORINO: Wilson 9, Rudd 5, Anumba ne, Carr 15, Poeta 15, Delfino 7, Cusin 8, Taylor 10, Jaiteh 10, Portannese, Stodo ne. All. Brown. Ass. Galbiati.

Commenti

La Fiat conta gli assenti in vista della trasferta di Bologna
La rassegna stampa di lunedì 19 novembre