Sala Stampa

Cavina: “Forlì squadra esperta, mi aspetto una gara solida”

Le parole del tecnico gialloblù alla vigilia della sfida di domenica prossima

Fabio Milano
14.05.2021 20:13

Alla vigilia dell’ultima gara della fase ad orologio, domenica prossima a Forlì, ecco l’analisi del tecnico gialloblù Demis Cavina:

“Forlì è, assieme a Scafati, indubbiamente la squadra più esperta e di categoria, quella con più capacità di ribaltare la gara nel finale. Dovremo essere bravi a giocare la nostra partita, sapendo che non andremo subito avanti di molti punti, giocando un basket migliorato rispetto all’ultima uscita di mercoledì scorso. Il nostro obiettivo è di giocare la stessa gara solida dell’andata; abbiamo una squadra con un’età media molto giovane, e l’esperienza si acquisisce anche sbagliando. La cosa più importante sarà arrivare con una buona forma fisica ai play-off, in questi giorni abbiamo fatto un gruppo di lavoro extra con gli acciaccati (Toscano, Pinkins e Diop).

Abbiamo una buona mentalità di gruppo, e proprio per questo sono certo che la squadra mentalmente non mancherà. Non mi piace molto la regola che si possano inserire giocatori dalla serie A1 prima dell’inizio dei play-off, così come non mi piace la non contemporaneità delle gare nell’ultima giornata di domenica. Oltretutto, l’assenza di pubblico fa sì che conti poco il piazzamento, l’importante sarà ritrovare tutti gli effettivi al massimo, anzitutto dal punto di vista fisico”

 

Commenti

Torino cade contro Scafati perdendo 89-95 dopo un overtime
Torino vola anche in Gara 2: al Pala Gianni Asti finisce 84-56 contro Mantova