News

Cavina: "Nelle difficoltà sto apprezzando il lavoro della squadra"

Le parole del coach gialloblù e di Daniele Toscano alla vigilia della trasferta di Bergamo

Fabio Milano
24.01.2020 13:36

La bella prestazione sfoderata dalla Reale Mutua nell'ultimo turno contro Latina è già alle spalle: per i ragazzi di coach Demis Cavina la stretta attualità si chiama Bergamo Basket, con palla a due domenica a partire dalle ore 18.

Mi piacerebbe riprendere a lavorare con tutto il gruppo il prima possibile - spiega Cavina - ma anche in questa situazione possiamo apprezzare il lavoro che si sta svolgendo. Giocheremo contro una squadra spiccatamente perimetrale, che nelle ultime settimane ha lottato contro tutte le avversarie, vincendo anche contro squadre blasonate”.

E' dello stesso avviso Daniele Toscano, che riconosce la forza dell'avversario al di là di ciò che dice la classifica:

“Bergamo è un'ottima squadra, viva e che lotta fino alla fine in ogni gara. Non va giudicata solo dalla classifica: ha infatti recentemente battuto Casale, dopo aver sconfitto in casa anche Tortona. La coppia di americani poi è di livello, servirà, come sempre, il notro massimo sforzo per contrastarli ed ottenere un risultato importante”.

INFERMERIA - Per quanto riguarda la Reale, sarà ancora fermo ai box il play Traini, mentre Diop (che in settimana ha lavorato a parte per un problema ad una caviglia) dovrebbe essere regolarmente del match. Buone notizie invece per Cappelletti, che da ieri ha ripreso gradualmente con i compagni e potrebbe essere utilizzato, anche se part-time, a Bergamo. Infine Kruize Pinkins, fermo mercoledì per un problema alla schiena, verrà valutato negli ultimi allenamenti in vista della sfida di domenica.

 

Commenti

Le pagelle di Torino - Latina
Le pagelle di Bergamo - Torino