Pagelle

Le pagelle di Scafati - Torino

Arianna Spennacchio
17.02.2020 13:34

La Reale Mutua Basket Torino vince a Scafati, non senza faticare, 67-73 e mantiene la testa della classifica del girone ovest..

Dopo un grande primo quarto Torino abbassa la guardia nella seconda frazione di gioco e permette agli avversari di avvicinarsi. Una Scafati mai doma combatte per tutto il secondo tempo con una grande prova di Rossato e dell’ex Fall ma Torino ha la meglio sul finale stringendo i denti.

 

Cappelletti 7: nel primo quarto è implacabile e segna con percentuali irreali, poi torna con i piedi per terra ma gioca comunque una partita solida.

Diop 6: alterna momenti di grande presenza sotto canestro ad altri in cui è un po’ distratto in difesa. Una prova tutto sommato buona.

Bushati 5.5: fischiato dai tifosi avversari, è preciso ai liberi ma nei pochi minuti giocati manca di personalità.

Alibegovic 6: croce e delizia di Torino, quando non trova il canestro da tre punti solitamente va in crisi. Resta però presente in campo nonostante i molti errori e segna un canestro da fuoriclasse nei minuti più caldi del match. Deve far meglio.

Toscano 5: il meno nove di valutazione è pesante. Fatica e si prende tiri che non mette mai.

Campani 5: quasi più falli commessi che minuti in campo, aiuta Diop a rifiatare quando non è più lucido.

Marks 7.5: costante per tutta la gara, commette qualche ingenuità difensiva ma poi segna le due triple che di fatto fanno vincere la partita.

Pinkins 7: leader silenzioso, segna 20 punti con 8 rimbalzi e 25 di valutazione.

Traini 6.5: corre e infastidisce chiunque in difesa, ogni tanto è confusionario ma tiene il ritmo del compagni.

Cassar s.v.

Cavina 6: bravo a vincere una partita emozionante contro un’ avversaria agguerrita, forse come al solito si sarebbe potuto faticare un po’ meno.

Commenti

Capitan Alibegovic MVP del girone Ovest di gennaio
Le pagelle di Torino - Casale