Serie A

UFFICIALE - Larry Brown e la Fiat Torino si separano. Panchina affidata a Paolo Galbiati.

Al tecnico statunitense fatale la sconfitta interna nella gara contro Avellino.

Fabio Milano
27.12.2018 19:39

Larry Brown non è più il coach della Fiat Torino. Lo comunica la società gialloblù attraverso un comunicato ufficiale dove si ringrazia il tecnico americano per il lavoro svolto, precisando che l'interruzione del rapporto è consensuale. Assieme al tecnico statunitense, viene sollevato dall'incarico anche Dante Calabria, suo assistente personale.

La squadra viene affidata a Paolo Galbiati, già head coach della Fiat nella seconda parte della scorsa stagione quando era subentrato in corsa al dimissionario Charlie Recalcati, chiamato a sua volta dalla Fiat dopo il burrascoso addio con Luca Banchi. Con Galbiati in panchina, Torino ha centrato la sua prima e storica vittoria nella Final Eight di coppa Italia a Firenze, nel febbraio di quest'anno.

Al tecnico newyorkese è stata dunque fatale la sconfitta interna di ieri sera al PalaVela contro Avellino, ultima prestazione negativa in questa prima parte di stagione che aveva già fatto registrare l'eliminazione di Torino in EuroCup, con il non invidiabile record di dieci sconfitte in altrettanti match europei disputati.

Brown chiude la propria esperienza italiana con un bilancio di due sole vittorie in campionato, a fronte di otto sconfitte.

Paolo Galbiati, coadiuvato da Stefano Comazzi, guiderà la squadra già a partire dalla prossima ed insidiosa trasferta di sabato prossimo a Cremona contro la lanciatissima Vanoli di Meo Sacchetti, sperando che lo scossone tecnico di queste ore possa dare ai gialloblù quella carica e quella scossa mentale che troppo spesso sono mancate in questo avvio di stagione.

 

Ecco il comunicato ufficiale della Fiat Auxilium Torino:

"Il coach Larry Brown e la Fiat Torino, dopo aver analizzato attentamente la situazione della squadra, hanno deciso di comune accordo, nell'interesse di entrambe le parti, di interrompere la collaborazione in essere. Fiat Torino ringrazia coach Larry Brown per l'impegno profuso in questi mesi alla guida della squadra oltre che per il grande contributo umano che ha saputo trasferire a tutti i componenti della Società.

Coach Larry Brown, dispiaciuto per i risultati che non sono arrivati come avrebbe voluto e sperato,ringrazia la Fiat Torino e la famiglia Forni per la fiducia e la stima dimostrate, senza soluzione di continuità, in tutti questi mesi.

La Società comunica, inoltre, che la squadra è stata affidata alla guida tecnica di Paolo Galbiati coadiuvato da Stefano Comazzi"

 

Commenti

Le pagelle di Torino - Avellino
Il primo degli sconfitti