Pagelle

Le pagelle di Torino - Rieti

Arianna Spennacchio
10.02.2020 17:11

Basket Torino reagisce subito dopo la sconfitta del turno infrasettimanale a Napoli e guadagna due punti, mantenendo la testa della classifica, battendo in casa Rieti per 79-74.

Torino conduce la gara fin da subito, salvo complicarsi la vita nel finale con alcune palle perse che danno fiducia agli avversari. Una partita di carattere e impegnativa che permette a coach cavina e i suoi giocatori di restare al vertice della classifica capendo però su cosa c’è ancora da lavorare.

 

Cappelletti 6: a volte anche lui torna umano. Gioca una prova discreta con 7 punti, 5 rimbalzi e 3 assist ma anche 6 palle perse.

Diop 6: non è oggettivamente la sua partita, è meno reattivo del solito pur lottando a rimbalzo, forse per qualche piccolo problema fisico. Anche quando sembra sottotono cattura 7 rimbalzi e tiene a bada il centro avversario.

Bushati 5.5: due punti in 14 minuti, non è leader di questa squadra e nessuno gli ha ancora chiesto di esserlo ma ha dimostrato di poter tirare fuori la sua personalità quando vuole.

Alibegovic 6.5: a volte commette errori da mangiarsi le mani, altre ti fa alzare in piedi ad esultare. Lo conosciamo, il capitano è fatto così. In campo però è sempre utile e il 15 di valutazione lo dimostra.

Toscano 6: 8 punti ma sparecchia da tre, può far meglio di così anche in difesa. Un solo fallo commesso non è da lui.

Campani 7: finalmente una prova convincente del buon centrone. Quando segna, e in particolare quando schiaccia, si carica e trova la grinta che gli è mancata un po’ nel corso della stagione. Il migliore in campo insieme a Marks.

Marks 7.5: 22 punti segnati e gli ultimi 7 proprio negli minuti caldi in cui c’era più bisogno. Costante nel corso della gara, tira con ottime percentuali e colleziona un 25 di valutazione.

Pinkins 5: non entra mai in ritmo a causa dei troppi falli commessi, lo zero di valutazione parla chiaro.

Traini 6: 13 minuti in campo per lui, quando entra da una scossa positiva al gioco.

Cavina 7: la squadra si è ripresa subito dalla brutta trasferta di Napoli e ha regalato un sorriso ai tifosi, seppur con batticuore finale.

Commenti

La rassegna stampa di lunedì 10 febbraio 2020
Capitan Alibegovic MVP del girone Ovest di gennaio