News

Le parole di Cavina sulla prossima gara vs Urania Milano

19.03.2021 20:31

Demis Cavina presenta la gara di Domenica 21 Marzo contro Urania Milano al Pala Gianni Asti, partita che può valere la qualificazione alla Coppa Italia di serie A2.

Le parole di Coach Cavina in conferenza stampa:

"Milano è una squadra arrembante che sta crescendo per merito dell’allenatore e della società, è molto competitiva e ogni anno è capace di aggiungere sempre qualcosa a migliorare il precedente. Ha qualità tecniche che abbiamo già tastato all’andata, dove però eravamo scossi dalla notizia appena ricevuta della positività di Cappelletti. Sarà importante tornare a confrontarci dopo breve tempo, in un’altra condizione emotiva, per verificare i nostri miglioramenti.”

In riferimento alle condizioni di Jason Clark: “Oggi ci siamo allenati senza di lui, reduce dal problema alla caviglia occorso durante la scorsa gara di campionato: verrà rivalutato domani ma non sembra nulla di grave. Certamente giocare così spesso non aiuta.”

Sugli aspetti tecnici degli avversari: “E’ una squadra che ha stazza anche nei piccoli, può contare su Langston, l’esperto Piunti, Bossi e ottimi giovani che partono dalla panchina. Si è allungata nelle rotazioni e attacca il ferro come poche altre nel girone, sono molto forti nei rimbalzi in attacco.”

“Non dobbiamo subire la fisicità degli avversari né scoraggiarci se i primi tiri, soprattutto da tre punti, non entrano, si devono trovare soluzioni diverse e bisogna anche adattarsi al metro arbitrale. La stanchezza non può essere un alibi, dobbiamo essere più forti anche della stanchezza. Lavoriamo con lo staff e con la squadra per cambiare immediatamente rotta dopo la sconfitta di mercoledì.”

Commenti

Torino non si ferma più: sconfitta Udine 83-74
Torino riprende la sua corsa: Urania Milano sconfitta 85-65