Serie C

Serie C - Sono Cus e Alba le ultime due qualificate dopo la vittoria in Gara 3

I ragazzi di Arioli regolano Trecate mentre Alba deve faticare contro Borgomanero che esce a testa altissima

Giulia Abbate
14.05.2017 00:15

Anche Gara 3 ha regalato al basket torinese risultati importanti. Il Cus si è infatti aggiudicato al “bella” con Trecate, superato per 55-51, e vola al secondo turno dei play-off. Un risultato eccezionale ma ottenuto dopo una partita combattuta fino all’ultimo minuto. Trecate parte forte, se la vuole giocare e porta a casa il primo quarto con un parziale di 15-17. I ragazzi di Arioli restano però strettamente a contatto e alla pausa lunga il punteggio è di 27-28. Al rientro in campo la musica non cambia, Trecate resta avanti anche nel terzo parziale salvo poi arrendersi nell’ultimo dove il Cus mette a segno lo sprint finale e chiude con un ultimo break di 20-13. Risultato perfetto, dunque, per i torinesi che raggiungono la 5 Pari e il Don Bosco Crocetta.

Non è bastata, invece, l’ennesima grande prestazione del College Borgomanero per passare il turno. Dopo un primo quarto in balia degli ospiti (7-20), infatti, Alba risale lentamente e faticosamente la china chiudendo il match sul punteggio di 74-62. Tra gli ospiti, ottima prestazione di Gay (13), Ferrari (13), Giadini (12), e Pedrazzani (11) mentre per i padroni di casa da segnalare i 28 punti di Gallo, gli 11 di Draghici e i 10 di Negro. Passa quindi Alba, non senza qualche fatica di troppo, ma il College esce a testa alta, altissima.  

RISULTATI E TABELLINI

CUS TORINO-TRECATE 55-51
(15-17, 12-11, 8-10)
CUS TORINO: Marengo 2, Chiotti 11, Russano 7, Di Matteo 10, Campanelli 5, Bottiglieri, Ripepi 2, Fantolino 2, Conti 8, Bianchelli, Crespi 8, Nicoletti. All. Arioli, Ass. Porcella.
TRECATE: Cavallaro 6, Negri 7, Lequejza 4, Di Paola 4, Scrocco 9, Fant 6, Romano, Colombo 2, Bassi 4, Mamone 3, Lanza 6, Lamera. All. Zanotti, Ass. Gambaro.

OLIMPO BASJET ALBA-COLLEGE BORGOMANERO 74-62
(7-20, 22-15, 17-10)
OLIMPO BASKET ALBA: Dello Iacovo 9, Draghici 11, Negro 10, Calabrese 1, Maino 9, Margheri 4, Dellapiana, Gallo 28, Zanelli 2, Colli, Gioda, Castillo. Al. Jacomuzzi, Ass. Torbol.
COLLEGE BORGOMANERO: Giadini 12, Pedrazzani 11, Ferrari 13, Gnecchi 1, Gay 13, Rupil 1, Pozzi, Buldo, Caligaris, Carnaghi, Ouro Bagna 2, Okeke 9. All. Di Cerbo, Ass. Villa, Negri.

 

Commenti

La storia di Meo Sacchetti, pronto a sfidare la 'sua' Torino
La Fixi- Piramis sceglie Massimo Riga per ripartire