News

Esordio con vittoria, la Reale Mutua batte Biella 79-71

Al PalaRuffini la Reale Mutua vince con l'Edilnol e parte con il piede giusto in campionato.

06.10.2019 14:08

Inizia con una vittoria contro Edilnol Biella il campionato della Reale Mutua Torino. Sotto lo sguardo attento del patron Sardara e di Gianmarco Pozzecco, presidente e coach della Dinamo Sassari, i gialloblu non hanno particolarmente brillato, riuscendo ad avere la meglio dei biellesi nel finale. In un PalaRuffini pieno neanche per metà, con 1700 spettatori presenti, e senza la presenza massiccia di tifoseria biellese, solitamente molto numerosa e calda, la partita è scorsa via senza particolari emozioni, con alcune giocate degne di nota ma un piattume generale che non ha particolarmente impressionato. Colpa anche del lungo percorso di sviluppo intrapreso da coach Cavina e dalla sua squadra, anche se rispetto alla partita di Supercoppa, vinta 91-77 da Torino, la squadra che è cresciuta di più è stata senza dubbio Biella. Senza lo squalificato Barbante e con il lungodegente Lombardi, la squadra di Galbiati è riuscita a restare a contatto anche quando la partita sembrava pronta a rompersi in due, affidandosi ad un Bortolani davvero ispirato ma anche a Donzelli e Omogbo. Torino, di contro, è stata brava a distribuire il punteggio con maturità, anche se gli alti e bassi non sono mancati: il miglior in campo è stato senza dubbio Toscano, che ha anche confezionato la giocata della partita con la stoppata in contropiede su Bortolani nel quarto periodo, con il pallone del pareggio nelle mani dell'esterno biellese ma rispedito al mittente. 
Due punti che fanno classifica e morale, ma a cui dovranno seguire necessariamente dei passi in avanti dal punto  di vista del gioco e della continuità: tempo a disposizione non manca, capacità e mezzi neanche.

REALE MUTUA TORINO-EDILNOL BIELLA 79-71
(20-21, 45-40, 65-57)
REALE MUTUA TORINO: Alibegovic 11, Marks 14, Cappelletti 8, Cassar ne, Campani 6, Ianuale ne, Pinkins 7, Toscano 10, Jakimovski ne, Traini 11, Diop 12. All: Cavina. 
EDILNOL BIELLA: Donzelli 13, Omogbo 11, Bertetti 3, Blair ne, Bortolani 21, Saccaggi 7, Bassi ne, Pollone 4, Massone 2, Allinei ne, Polite Jr 10. All: Galbiati. 
ARBITRI: Bartoli, Wassermann, De Biase. 
SPETTATORI: 1700.

Commenti

Supercoppa LNP Old Wild West: Marks dalla lunetta porta Torino in finale
Le pagelle di Torino - Biella